LE MUSE

Eleganza e comfort

Si dice fossero, le muse, le divinità più belle che avessero mai messo piede nell’olimpo, figlie di Zeus e Mnemosine, la dea della memoria, erano le protettrici dell’arte e della poesia.

Leggiadre danzatrici, incantevoli suonatrici e melodiose cantrici, venivano invocate dai grandi poeti greci ad ispirare le loro opere.

Divise tra il loro ruolo divino e il frutto del loro operato, così vicino agli uomini, si dividevano tra il cielo e la terra e, in entrambi i luoghi, erano portatrici di grande bellezza.

Le nostre musae rivivono qui, a Polignano, chiamata così in onore di una di esse, la dea Polimnya, attraverso stanze dalle quali osservare, ispirarsi e vivere una città che si snoda tra i vividi colori della Puglia.

Un paesaggio ricco di fascino e mistero incatenato tra ieri e oggi pervaso di poesia dallo scoglio più alto fino alla più cerulea profondità.

Ad inaugurare il progetto MUSAE è Clìo, camera elegante a pochi passi dallo splendido centro storico di Polignano a Mare. Proseguono invece i lavori per il complesso di camere di lusso e SPA che vedrà la luce nel prossimo anno.

clio